Tronco provvidenziale!

Domenica 10 novembre un gruppo di una cinquantina di escursionisti scendeva lungo il sentiero tra le località di Moruri e Mezzane di Sotto. Lungo il percorso, un signore di 74 anni è scivolato cadendo dal sentiero fino a fermarsi contro un tronco che provvidenzialmente ne ha arrestato la caduta. La scivolata fortunatamente è stata breve e l’uomo, dopo pochi metri, si è fermato, altrimenti l’esito poteva diventare molto più tragico.

Una volta raggiunto dalla squadra, dopo essere stato medicato per una profonda ferita alla testa, l’infortunato è stato trasportato fino alla strada principale con la tecnica della barella portantina. Il trasporto non è stato dei più facili a causa del terreno particolarmente impervio e scivoloso e per lunghi tratti si è dovuto provvedere ad assicurare la barella con le corde.

Nell’ultimo periodo ci sono state abbondanti piogge, quindi itinerari e sentieri chiusi da fitta vegetazione o che raccolgono molta acqua, possono diventare molto delicati e non facili da percorrere. Si raccomanda quindi una valutazione particolare sia all’equipaggiamento utilizzato sia del percorso scelto. A. Corà

© foto A. Corà