Maggio, mese di addestramenti

Da giovedì a domenica scorsi si sono svolti, in provincia di Verona, numerosi eventi addestrativi che hanno visto coinvolti gli aspiranti OSA (Operatore di Soccorso Alpino) della delegazione e i volontari della Stazione.

Teatro delle operazioni è stata la falesia di Ceraino che con la sua magnifica location ha fatto da cornice ai vari scenari operativi.

Notoriamente a maggio, dopo i mesi invernali, riprendono gli addestramenti roccia. Ed ecco allora che è stato possibile, sempre in ottemperanza delle disposizioni anti-Covid-19, ripassare soste, calate e manovre di corda.

Raccomandiamo agli arrampicatori della Valdadige (ma non solo) di prestare sempre la massima attenzione nell’utilizzo dell’attrezzatura adeguata (casco compreso), nel verificare costantemente la qualità della roccia e nel lasciar detto a qualche conoscente o famigliare le proprie intenzioni circa gli itinerari che si intendono percorrere.

Buone arrampicate a tutti!

Foto © Maurizio Albertini – Filippo Valentini – Umberto Furioni – Andrea Galdiolo – CNSAS SASV Stazione di Verona

PHOTO-2021-05-09-18-02-07

PHOTO-2021-05-09-18-02-07 2

PHOTO-2021-05-09-18-06-31 

PHOTO-2021-05-09-16-59-36

PHOTO-2021-05-09-17-00-09

PHOTO-2021-05-09-18-28-14

PHOTO-2021-05-09-18-28-17